58^ SAGRA DELL’ASPARAGO ROSA

Tempo di bilanci

da | 14 Giu 2018 | News

Lo scopo istituzionale della PRO LOCO di MEZZAGO é di promuovere in ogni forma e con ogni mezzo la conoscenza, la tutela, la valorizzazione, la fruizione e la conservazione delle risorse ambientali, storiche, culturali ed artistiche del territorio e della comunità che su di esso risiede, onde promuoverne la crescita sociale.” (estratto dallo statuto).

Obiettivo raggiunto in pieno in questa 58^ Sagra dell’Asparago Rosa di Mezzago che si è confermata una delle sagre più conosciute e frequentate del territorio e la cui storia ruota attorno alla tradizionale coltivazione del nostro pregiato ortaggio dalla punta rosata. Da aprile ai primi di giugno il programma è stato ricco, grazie anche alla preziosa rete di collaborazioni che sono nate e si sono rafforzate in questo lungo percorso. A fianco delle consuete serate musicali e di performance artistiche e culturali ci sono state occasioni per conoscere e parlare di temi attuali e importanti, per divertirsi, per fare sport, per assaporare e approfondire la conoscenza dei prodotti del territorio.

Dal 28 aprile al 25 maggio è stato operativo il tradizionale ristorante presso lo storico salone di Palazzo Archinti dove nel menù, oltre all’Asparago Rosa, erano presenti eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche lombarde e non solo. E’ stato possibile degustare i nostri asparagi anche in altri ristoranti e bar, mezzaghesi e non, grazie alle collaborazioni e sinergie che si sono create con diverse realtà e associazioni del territorio. Il filo rosso (o meglio, rosa …) che ha unito ogni proposta, è stata la curiosità, il desiderio di condivisione e la voglia di divertirsi e di stare insieme.

Guardando i numeri, a fine sagra, viene quasi da chiedersi come sia stato possibile raggiungere risultati così sorprendenti per un progetto che investe quasi unicamente sui talenti, le esperienze e il tempo che vengono messi a disposizione, gratuitamente, dai volontari.

Pini Pro Loco Mezzago
Pini Pro Loco Mezzago
Pini Pro Loco Mezzago

Nonostante il fisiologico ricambio generazionale, oltre centoventi volontari si sono impegnati per garantire circa 260 coperti a sera il giovedì e il venerdì e una media di 450 coperti nei fine settimana, per ben cinque settimane. Chi in cucina, chi al lavaggio, chi alla pulizia degli asparagi, chi alle casse, chi a servire ai tavoli, chi gestendo la comunicazione, le prenotazioni e i contatti con i giornalisti, gli artisti e i fornitori… Una ventata di giovinezza è arrivata dai ragazzi dell’ENAIP di Vimercate che, grazie a uno stage concordato con la scuola, hanno dato un prezioso contributo. Abbiamo perso il conto dei risotti che sono stati preparati, dei chili e chili di asparagi consumati, delle montagne di uova, delle bottiglie di vino stappate, dei bicchieri e delle sedie rotte e dei carboidrati che hanno ingerito i volontari, tra patatine e piatti di pasta, a orari improponibili… ma forse non è nemmeno così importante ricordarsene. Di questa sagra ci resterà il tempo trascorso insieme, la convinzione di aver costruito qualcosa di bello e importante, la conferma di essere sulla strada giusta grazie anche ai nuovi volontari (alcuni anche non mezzaghesi che, addirittura, ringraziano per essere stati coinvolti), alla fatica ricompensata dalle “cantate” collettive intonate alla fine del servizio, quando ci si siede tutti insieme per mangiare, nonostante non siano mancati piccoli attriti e momenti di tensione!

E dopo, vi chiederete? Dopo il mese di maggio? L’impegno della Pro Loco continua, in modo forse meno evidente, a perseguire i fini per cui è nata quasi trent’anni fa, esattamente nel 1989. Il ricavato della sagra viene completamente reinvestito per supportare associazioni, progetti solidali e contribuire alla buona riuscita di diversi progetti di aggregazione, ambientali e culturali che, a volte, possono apparire scontati ma che sono il frutto dell’intento ben preciso di promuovere la comunità, il suo sviluppo sociale e favorire la partecipazione alla vita collettiva.

L’elenco dei progetti realizzati, delle iniziative cui abbiamo collaborato e spesso finanziato, delle relazioni consolidate nel corso degli anni sarebbe lunghissimo e in una ipotetica lista rischieremmo di tralasciarne involontariamente qualcuno. Ma se frequentate appena un po’ il paese, lo “spirito” della Pro Loco lo potete notare un po’ ovunque. In un calendario appeso nella vostra cucina, in una iniziativa ambiziosa e un po’ matta ma di grande successo come il Labirinto, nella serata di carnevale o nella slitta di babbo Natale che sfreccia per il paese per la felicità dei bambini. Trovate la Pro Loco alla Festa dei Nonni e al cinema all’aperto; la trovate in prima fila per la raccolta fondi per le popolazioni terremotate o a quella per l’acquisto del pulmino dell’Associazione Volontari. Da sempre promuoviamo e sosteniamo le iniziative del gemellaggio, ci impegniamo nell’organizzazione di mostre ed eventi culturali, corsi, manifestazioni sportive, giornate di educazione ambientale collaborando fattivamente con tutte le associazioni, gruppi enti e istituzioni che operano in paese.

Insomma, per un mese di festa c’è l’asparago e la sagra, per tutto il resto c’è la Pro Loco.

58 anni e non sentirli

Invitante, sostenibile, accogliente, coinvolgente. Sono solo alcuni degli aggettivi con cui si può descrivere la Sagra dell’Asparago Rosa di Mezzago. Giunta alla sua 58^ edizione riesce sempre ad affiancare alla cura delle tradizioni uno sguardo curioso e attento alle...

MezzAgro

Appuntamento il 6 maggio 2018 dalle h. 10.00, all’interno del cortile di Palazzo Archinti, per la prima edizione di MezzAgro – asparagi e dintorni! Un’iniziativa nata con l’intento di creare sinergie tra le varie produzioni agricole e le eccellenze del nostro...

FotoMarathon 2018

Torna la Mezzago Foto Marathon, l’originale concorso fotografico che ti dà l’occasione per inquadrare il paese in festa con un occhio creativo, vivendo da protagonista l’intera giornata con l’opportunità di vincere fantastici premi. La Mezzago Foto Marathon 2018 è un...

Festa di Carnevale a Palazzo Archinti

A grande richiesta la Pro Loco ripropone una serata all’insegna del divertimento per festeggiare la festa più giocosa e fantasiosa dell’anno: il Carnevale. Nello splendido salone di Palazzo Archinti a un menù ricco e colorato, come da tradizione, seguirà una serata di...

Dimensioni Font
Contrasto